Area News Comunicati Stampa

Mercoledì 4 Ottobre alle ore 12:00 verrà presentata presso la stanza del sindaco "Ittica", il Festival per la valorizzazione del patrimonio ittico Siciliano
che si svolgerà presso il Porto di Capo d'Orlando Marina sabato 7 e domenica 8 Ottobre.

L' evento ha l'obiettivo di mettere sul piatto la ricchezza del nostro mare per scoprirne la bellezza,
la bontà e soprattutto per conoscere la tradizione nostrana della pesca, tipica dei borghi marinari.

Area News Comunicati Stampa

Il programma prevede varie attività che si svolgeranno nell'arco di due giornate:
Sabato 7 Ottobre: la mattinata si aprirà con il Workshop "Custode del mare per un giorno" e, a seguire, ITTI Talk, il convegno su "Aziende ittiche multifunzionali e sviluppo di Start-Up innovative: nuove sfide e soluzioni operative"


Questa giornata si concluderà con l'appuntamento di Show Cooking e degustazione con lo Chef Domenico Perna.

 

Domenica 8 Ottobre: la giornata si aprirà con il Workshop "Custode del mare per un giorno" per poi proseguire, nel tardo pomeriggio, con la presentazione e la proiezione del docu-film 2100, THERE'S NO TIME TO WASTE. A seguire il convegno ITTI Talk sulla Sostenibilità e innovazione della filiera ittica siciliana.

Il Festival si concluderà con lo street food e il live show della band Orlandina "Evergreen"

Area News Comunicati Stampa

Si tratta di un evento che ha l'obiettivo di mettere sul piatto la ricchezza del nostro mare per scoprirne la bellezza, la bontà e soprattutto per conoscere la tradizione nostrana della pesca, tipica dei borghi marinari.

Per noi siciliani, il pesce non è solo un semplice alimento ma rappresenta anche cultura e tradizione che bisogna preservare e valorizzare.

Varie saranno le attività che si svolgeranno durante questi due giorni: workshop, convegni, proiezioni di docu film, degustazioni con tanto buon cibo, musica e show cooking in cui il protagonista sarà il nostro pescato, buono e genuino.

Vi aspettiamo numerosi al Porto di Capo d'Orlando!

Area News Comunicati Stampa

Il 27 settembre 1925 è la data che sancisce ufficialmente l’Autonomia di Capo d’Orlando da Naso.

In quella domenica di 98 anni fa, l’ideale autonomistico, tanto sognato e caparbiamente difeso, si trasformò in realtà.

L’inaugurazione del comune segnò l’inizio di una nuova vita amministrativa per un’intera comunità.

Qui di seguito il programma dei festeggiamenti tra musica, danze e cultura.

Area News Comunicati Stampa

Il sindaco, Franco Ingrillì, rende noto che ai fini della destinazione dei Fondi cui all’articolo 6, comma l, della L.R. n. 5/2014 e ss.mm.ii, la quota del 2% delle somme trasferite dalla Regione Siciliana a questo Ente, dovrà essere spesa con forme di democrazia partecipata, utilizzando strumenti che coinvolgano la cittadinanza per la scelta di azioni di interesse comune.

Che, in funzione di quanto sopra, si invitano, pertanto, i cittadini ad esprimere la loro preferenza per l’utilizzo delle relative somme, scegliendo una delle seguenti azioni:
1) Aree verdi e arredo urbano;
2) Politiche giovanili;
3) Attività sociali scolastiche ed educative;
4) Attività culturali, sportive e ricreative;
5) Sicurezza del terrtorio;
6) Ambiente e territroio;
7) Sviluppo economico e turismo.

Il modulo può essere scaricato dal sito istituzionale o ritirato presso l’ufficio Relazioni con il Pubblico, dal lunedì al venerdì dalle ore 11:00 alle ore 13:00 e dovrà essere inviato a mezzo posta elettronica all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ,dopo averlo compilato, sottoscritto e scannerizzato, oppure presentato presso il protocollo del Comune, entro le ore 12.00 del 30/09/2023.

Torna su