itenfrderues

Area News Comunicati Stampa

L’impresa “Fratelli Anastasi s.r.l.” di Villafranca Tirrena si è aggiudicata la gara d’appalto dei lavori di riqualificazione e adeguamento della pista di atletica leggera e servizi annessi dell’impianto sportivo “Ciccino Micale” di contrada località Pissi. La gara si è svolta con procedura negoziata sulla piattaforma telematica Asmecomm e i lavori sono stati aggiudicati per un importo di 368.486,94 euro su un finanziamento complessivo di 555mila euro.
Prevista la ristrutturazione e l’adeguamento della pista di atletica leggera con la realizzazione del manto sintetico di tipo semidrenante e la riqualificazione degli spogliatoi e dei locali destinati a infermeria, deposito e segreteria. Responsabile Unico del Procedimento è l’architetto Mario Sidoti Migliore.
“Accresciamo la qualità dell’impiantistica sportiva di Capo d’Orlando che può vantare strutture di primo livello in grado di ospitare, come è già stato fatto, manifestazioni di carattere nazionale – afferma il Sindaco Ingrillì. Con l’adeguamento della pista d’atletica dello stadio Micale guardiamo a discipline che sono in grande espansione sul nostro territorio e puntiamo ad organizzare eventi di grande richiamo. Ma non dimentichiamo nemmeno gli impianti a servizio delle scuole: dopo la palestra di Furriolo inaugurata nel 2019, siamo adesso pronti ad aprire la rinnovata palestra delle scuole medie di Via Piave mentre stanno per iniziare i lavori per la realizzazione della palestra a servizio del plesso di Vina”.


Area News Comunicati Stampa

Da oggi, martedì 15 giugno, entrano in vigore i parcheggi a pagamento sul lungomare di Capo d’Orlando. Si pagherà 1 euro l’ora (frazionabile) dalle 8,30 alle 13,30 e dalle 15.00 alle 22 compresi i giorni festivi. Per tutto il periodo estivo è stata introdotta una tariffa giornaliera di 8 euro.
Per effettuare i pagamenti delle singole soste o degli abbonamenti, oltre alle colonnine dislocate nel centro cittadino e sul lungomare, è possibile utilizzare l’applicazione D-Pass scaricabile su tutti gli smartphone.
Il servizio delle strisce blu sul lungomare Doria e sulla litoranea che conduce a San Gregorio verrà sospeso il 15 settembre.

Area News Comunicati Stampa

In vista della scadenza del versamento dell'acconto IMU 2021, il preposto ufficio del Comune di Capo d’Orlando ricorda le disposizioni in materia di esonero IMU, secondo la normativa vigente.
L'esonero IMU riguarda, in particolare:
a) gli immobili adibiti a stabilimenti balneari marittimi e termali;
b) gli immobili rientranti nella categoria catastale D/2 (alberghi e pensioni) e relative pertinenze, immobili degli agriturismi, dei villaggi turistici, degli ostelli della gioventù, dei rifugi di montagna, delle colonie marine e montane, degli affittacamere per brevi soggiorni, delle case e appartamenti per vacanze, dei bed and breakfast, dei residence e dei campeggi;
c) gli immobili rientranti nella categoria catastale D in uso da parte di imprese che esercitano attività di allestimenti di strutture espositive nell'ambito di eventi fieristici o manifestazioni;
d) gli immobili destinati a discoteche, sale da ballo, night club e simili.
Con eccezione degli immobili di cui alle lettere a) e c), per tutte le altre ipotesi l'esonero deve rispettare la regola secondo cui il gestore deve coincidere con il soggetto passivo del tributo.
Sono esonerati dal pagamento IMU per le intere annualità 2021 e 2022 anche gli immobili rientranti nella categoria catastale D/3 destinati a spettacoli cinematografici, teatri e sale per concerti e spettacoli, a condizione che i gestori siano anche i soggetti passivi d'imposta.
Il Dipartimento delle Finanze, inoltre, ha precisato che i soggetti che usufruiscono delle esenzioni sull’imposta municipale, disposte a causa dell’emergenza Covid-19, dovranno presentare la dichiarazione IMU 2021 entro il prossimo 30 giugno.
Per ulteriori chiarimenti è possibile contattare l’Ufficio IMU del Comune di Capo d’Orlando al tel. 0941/915279.

 

Area News Comunicati Stampa

Il Comune di Capo d’Orlando sta collaborando con gli uffici Asp per velocizzare l’iter della vaccinazione a domicilio delle persone estremamente fragili.
Coloro che hanno già ricevuto la prima dose del vaccino a domicilio e sono in attesa del richiamo sono pregate di contattare l’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Capo d’Orlando dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 12,30 al telefono 0941/915254-915202
per rilasciare generalità e tipologia di vaccino somministrato.

Area News Comunicati Stampa

L’Amministrazione Comunale di Capo d’Orlando sarà presente lunedì 14 giugno nell'Aula Magna del Rettorato dell’Università di Messina per la seduta straordinaria di laurea in Scienze Motorie Sport e Salute consegnata alla memoria di Lorena Mangano, la giovane orlandina morta per le conseguenze di un gravissimo incidente stradale nel giugno del 2016.
E’ una ferita che non si rimarginerà mai nel cuore dei suoi familiari e di quanti l’hanno conosciuta – commenta il Sindaco Franco Ingrillì. Accogliamo con piacere l’invito del Rettore dell’Università: sarà l’occasione per ricordare la dolcezza e la solarità di Lorena a cinque anni dalla sua tragica scomparsa”.

Torna su