itenfrderues

Area News Comunicati Stampa

Da domani scatta la sospensione dei parcheggi a pagamento sul lungomare di Capo d’Orlando. Torna quindi l’orario “invernale” per le strisce blu su tutto il territorio comunale.
Da domani saranno liberi i parcheggi su tutta la zona litoranea compresa tra il lungomare Ligabue, la Via Andrea Doria, la S.P. 147 San Gregorio fino a Villa Bagnoli.
Nei parcheggi nel centro si pagherà 1 euro l'ora (frazionabile) dalle 8,30 alle 13 e dalle 15,30 alle 20, esclusi i giorni festivi.
L'orario “estivo” e le strisce blu sul lungomare torneranno in vigore il 15 giugno 2022.

Area News Comunicati Stampa

"L'Amministrazione Comunale di Capo d'Orlando è impegnata a garantire non solo l'inizio, ma lo svolgimento dell'intero anno scolastico in piena sicurezza”. Con queste parole l'assessore alla Pubblica Istruzione Salvatore Cirilla commenta l'avvio delle lezioni: "Giovedì 16 settembre l'attività didattica riprenderà regolarmente in tutti i plessi dell'Istituto Comprensivo 2, comprese le classi dell'Infanzia e della Primaria di Vina, il cui edificio è attualmente interessato dai lavori per la realizzazione di una palestra. Le classi di Vina sono distribuite tra il plesso di Santa Lucia, quello di Furriolo, l'oratorio della parrocchia di Sant'Antonio e la scuola di via Torrente Forno".
Per quanto riguarda l'Istituto Comprensivo 1 in cui, com'è noto, i lavori di adeguamento sismico stanno interessando i plessi "storici" di via Roma e via Piave, le lezioni inizieranno regolarmente giovedì 16 settembre per gli alunni della scuola media che sono ospitati, come già dalla scorsa primavera, nel plesso di Via Torrente Forno. Sempre per la giornata di giovedì saranno disponibili le aule approntate nei locali di un immobile di contrada Muscale che ospiteranno alcune classi della primaria.
Si sta lavorando senza sosta e l’attività didattica inizierà già lunedì 20 settembre nei locali reperiti in via della Fonte e negli ex locali dell'ufficio di collocamento lungo la via Piave, all'incrocio con l'isola pedonale. Per quanto riguarda la Scuola dell’Infanzia, mentre prosegue la ricerca di locali idonei, dal 20 settembre, i bambini potranno svolgere l’attività per alcune settimane nell’edificio di Via del Fanciullo messo a disposizione dalla parrocchia di Porto Salvo.
"Solo oggi abbiamo avuto certezza della conclusione dei lavori in via della Fonte e via Piave, oltre che della disponibilità temporanea dei locali dell’oratorio di via del Fanciullo. Da diversi mesi siamo impegnati quotidianamente e in costante raccordo con i dirigenti scolastici per trovare soluzioni adeguate - prosegue l'Assessore Cirilla - A quanti rimproverano comunicazioni tardive, voglio precisare che, come Amministrazione, avevamo per tempo individuato l'edificio dell'ex Merendino sul Lungomare Doria, già pronto per l'utilizzo, visto che nel corso dell’ultimo anno scolastico aveva ospitato alcune classi dell’Istituto Comprensivo 2. Di fronte alle richieste dei genitori, ci siamo adoperati a trovare soluzioni alternative e, in pieno mese di agosto, siamo stati pronti a cogliere l’opportunità data dai fondi erogati dal Ministero dell'Istruzione per l’affitto degli spazi destinati alla didattica per l’anno scolastico 2021-2022. E’ stata una ricerca spasmodica – commenta ancora l’Assessore Cirilla - anche alla luce del fatto che gli immobili da individuare devono rispondere a precisi criteri di accessibilità e sicurezza. Ormai siamo giunti al traguardo. Voglio ricordare che nei primi mesi del 2022 avremo tutte le scuole a disposizione nella loro sede naturale, in edifici moderni, nella consapevolezza che i nostri bambini torneranno tra i banchi di scuola in tutta sicurezza".

Area News Comunicati Stampa

Scade il 30 settembre il termine per la presentazione delle domande per usufruire del servizio di trasporto gratuito degli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado di Capo d’Orlando.
Possono fare richiesta tutte le famiglie dei bambini che frequentano le scuole dell’obbligo distanti almeno 1,5 chilometri dall’abitazione.
Il modello di domanda è disponibile sul sito istituzionale del Comune di Capo d’Orlando, all’ufficio Pubblica Istruzione di piazza IV luglio o all’URP.

Area News Comunicati Stampa

Exploit della raccolta differenziata nel mese di agosto a Capo d’Orlando. Il dato ufficiale, infatti, si è attestato al 76,48%, superando quindi il record stabilito nel mese di luglio quando il dato aveva superato il 73%. Nel risultato del mese clou dell’estate da evidenziare quasi 270 tonnellate di frazione umida che hanno inciso positivamente sul report finale.
“E’ un risultato eccezionale in considerazione del delicato periodo estivo - – commenta il Sindaco Franco Ingrillì – merito sen’altro dei cittadini e degli sforzi messi in campo per differenziare correttamente i rifiuti. Un dato che ci avvicina sensibilmente all’obiettivo di far entrare Capo d’Orlando nel novero dei comuni virtuosi con le conseguenti premialità finanziarie”.
Intanto, dalla prossima settimana cambia il calendario di raccolta differenziata porta a porta dei rifiuti, dopo le modifiche apportate durante il periodo estivo.
Nel dettaglio, il calendario, valido dal 13 settembre sia per le utenze domestiche che per quelle non domestiche, è così articolato:

Organico: Lunedì e venerdì;

Plastica: Martedì;

Vetro e lattine: Mercoledì;

Carta e cartone: Giovedì;

Indifferenziato – secco: Sabato;

Legno, indumenti, RAEE: presso l'isola ecologica di contrada Pissi;

Ingombranti: presso l'isola ecologica di contrada Pissi oppure ritiro a domicilio, su prenotazione, chiamando al numero 095 71 39989 (il martedì mattina dalle 8:30 alle 13) o inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per il deposito di tutte le frazioni, compresa l’indifferenziata, è necessario utilizzare solo sacchetti trasparenti.

Area News Comunicati Stampa

Nel corso di una semplice cerimonia è stato consegnato al Comune di Capo d’Orlando un veicolo attrezzato al trasporto di persone svantaggiate e diversamente abili. L’iniziativa si inserisce nell’ambito del progetto di “Mobilità Garantita” a cui ha aderito il Comune di Capo d’Orlando e attuato da PMG Italia, società benefit leader nell’ambito dell’assistenza alla mobilità sociale.
La donazione in comodato d’uso gratuito per due anni del mezzo è stata possibile grazie alla sponsorizzazione di numerose aziende private che ieri sera hanno ricevuto l’attestato e il ringraziamento di PMG Italia e dell’Amministrazione Comunale.
“Abbiamo subito accolto questa iniziativa di grande valenza sociale – ha dichiarato il Sindaco Franco Ingrillì – ringrazio le forze economiche e imprenditoriali di Capo d’Orlando che hanno dato il loro contributo per rendere un servizio alla comunità e ai soggetti più fragili. Il nuovo automezzo servirà ad integrare il parco comunale, proseguire, potenziare e qualificare il fondamentale servizio di accompagnamento per disabili e anziani”.

 

Torna su