Area News Comunicati Stampa

Martedì 28 maggio 2024 alle ore 12.00 a Palazzo Europa sarà presentata la seconda edizione di Limun’aria, il festival del limone organizzato dalla Pro Loco di Capo d’Orlando con la collaborazione del Comune orlandino.

Un evento che si propone di rilanciare l’economia legata all’agrume che sino agli anni ’80 aveva fatto la fortuna della città paladina. Una manifestazione apripista alla destagionalizzazione del il turismo, grazie alle promozioni di molte strutture alberghiere ed extra consorziate con il progetto Limun’aria 2024.

Per tre giorni la piazza Matteotti si trasformerà nel “Villaggio dei limoni” dove prenderanno vita tre bande musicali, un gruppo di cantastorie, l’orchestra dell’Istituto Merendino di Capo d’Orlando e quella di Mirto, un laboratorio food con l’Alberghiero di Brolo ed un convegno con tema “Il limone in cucina” .

Nei tre giorni di Limun’aria, grazie ad imprenditori ed aziende del territorio saranno distribuiti gratuitamente 1000 kg di limoni siciliani bio, centinaia di succhi di limoni bio, arancini, pasticcini e granite naturalmente di limone.

Alla conferenza stampa saranno presenti Salvatore Monastra, presidente della Pro Loco, il direttivo del sodalizio , il sindaco Franco Ingrillì, l’assessore al turismo Giacomo Miracola e la giornalista food blogger Valentina Crimaldi.

Area News Comunicati Stampa

Recentemente, in occasione della Giornata Internazionale della Danza, Spazio Danza di Capo d'Orlando ha illuminato il palco di Disneyland Paris con lo spettacolo "The Greatest Show", nell'ambito del Disney Performing Arts Program. Diretta dalle sorelle Valentina e Martina Rinoldo e dal maestro Salvo Cavallaro, la scuola ha catturato l'attenzione e i plausi di una platea internazionale.

Prima dell'esibizione, le ballerine hanno partecipato a un workshop esclusivo con un coreografo di Disneyland, arricchendo così il loro percorso artistico. L'evento ha visto la presenza di oltre 100 Orlandini tra ballerine, familiari e maestri, creando un'atmosfera di comunità e supporto lontano da casa.

Oltre alle performance, le giovani artiste hanno avuto l'opportunità di interagire con membri del cast di Disneyland, arricchendo ulteriormente la loro esperienza.

Per celebrare questo significativo successo e il contributo di Spazio Danza nel portare il nome di Capo d'Orlando su un palcoscenico internazionale, il Sindaco Franco Ingrillì ha espresso il suo apprezzamento e ha invitato i maestri in comune per un ringraziamento ufficiale.

Area News Comunicati Stampa

L'evento è coordinato da Carlo Sapone, direttore della biblioteca, e vedrà la partecipazione di vari relatori, tra cui Agop Manoukian, presidente dell'Unione Armeni d'Italia, Arsen Hakobyan, antropologo presso Yerevan State University, Leone Michelini, antropologo presso l'Università di Messina, Marcello Mollica, antropologo presso l'Università di Messina, e Massimo Ingrassia, psicologo presso l'Università di Messina.

L'evento si terrà il 23 aprile 2024 presso la Biblioteca Comunale Capo d'Orlando alle ore 18:00, in occasione della Giornata del Ricordo del Genocidio Armeno (Medz Yeghern).

Area News Comunicati Stampa

Dal 1 ottobre 2022 il Comune di Capo d’Orlando ha istituito l’imposta di soggiorno, con Delibera di Consiglio n.30 del 24/06/2022.
Chi paga l'imposta?
L’ imposta si applica sui pernottamenti dei soli non residenti nel Comune di Capo d’Orlando, fino ad un massimo di dieci pernottamenti consecutivi.
Chi pernotta presso le strutture ricettive del territorio di Capo d’Orlando versa l'imposta al gestore della struttura, che rilascia ricevuta del pagamento.
A cosa serve l'imposta?
L'imposta è destinata al finanziamento degli interventi di promozione turistica del territorio e di manutenzione, fruizione e recupero dei beni culturali ed ambientali, nonché dei servizi pubblici locali
attinenti.
Quanto si paga a persona per notte?
Euro 2,50 al giorno negli alberghi da 1 a 4 stelle.
Euro 5,00 al giorno negli alberghi a 5 stelle.
Euro 2,00 al giorno nei b&b e affittacamere.
Euro 2,00 al giorno nelle case vacanza di categoria A/2-A/3-A-A/4-A/5-A6/- e A/11.
Euro 5 al giorno nelle case di categoria catastale A/1-A7/-A/8 e A/9,fino ad un massimo di dieci pernottamenti consecutivi.

Chi è esente?

- minori di 12 anni e maggiori di 75
- il personale appartenente alle forze o corpi armati statali, provinciali o locali, nonché del corpo nazionale
dei vigili del fuoco e della protezione civile che soggiornano per esigenze di servizio
- gli autisti di pullman e gli accompagnatori turistici che prestano attività di assistenza a gruppi organizzati
dalle agenzie di viaggi e turismo. L’esenzione si applica per ogni autista di pullman e per un
accompagnatore turistico ogni venticinque partecipanti;
- il personale dipendente del gestore della struttura ricettiva che ivi svolge attività lavorativa;
- gli ospiti del Comune di Capo d’Orlando nel caso di spese per pernottamenti sostenute dal Comune stesso
- soggetti ospitati per fronteggiare situazioni d'emergenza
E’ a disposizione della strutture un servizio di tutoraggio che risponderà al numero telefonico 0941 915111 interno 246 o via mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. contattabile, dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13:00.

Area News Comunicati Stampa

Siamo lieti di invitarvi alla presentazione del libro “GENTE DI UN ALTRO ERO” di Luciano Catania, che si terrà il 12 aprile 2024 alle ore 18.00 presso la nostra Biblioteca Comunale.

Il libro racconta storie di “soggetti bizzarri” che potrebbero somigliare a qualcuno che conosciamo o, forse, anche a noi stessi. Sarà un’occasione unica per immergersi in queste storie e riflettere sulle nostre identità.

L’evento sarà introdotto e coordinato da Carmen Caliò, segretario generale del nostro comune. Carlo Sapone, responsabile della biblioteca comunale, presenterà il libro. Avremo anche un dialogo con l’autore moderato da Luigi Ialuna, giornalista. Brani del libro saranno letti da Emanuele Frisenda.

Vi aspettiamo numerosi per questa serata di cultura e condivisione.

Torna su