Regione Sicilia 
itenfrderues

Comunicati Stampa

L'Ammiraglio Ispettore Capo della Guardia Costiera Giovanni Pettorino è stato questa mattina al porto di “Capo d'Orlando Marina”, nell'ambito delle visite programmate agli uffici minori del Compartimento Marittimo di Milazzo

.
Pettorino era accompagnato dall'ADB Capitano di Corvetta Pierpaolo Danieli, dal Comandante del Compartimento Marittimo di Milazzo, Capitano di Fregata Francesco Terranova, dal Comandante dell'Ufficio Circondariale Marittimo di Sant'Agata Militello, Tenente di Vascello Michele Rossano e dal Comandante dell'Ufficio Locale Marittimo di Capo d'Orlando, primo maresciallo Fabio Sarni.
Ad accogliere l'Ammiraglio Pettorino c'erano il Sindaco di Capo d'Orlando Franco Ingrillì e i vertici della società Porto Turistico di Capo d'Orlando con in testa il presidente Francesco Federico.
L'Ammiraglio ha avuto parole di apprezzamento per la struttura portuale di contrada Bagnoli: “Questo porto rappresenta un valore aggiunto per l'intero comprensorio - ha affermato - e si pone come una delle realtà migliori del turismo nautico in Italia che rappresenta una parte importante dell'economia nazionale. E' compito della Guardia Costiera accompagnare le attività del porto ed assecondare il suo percorso di crescita che può qualificare da un punto di vista economico l'intero territorio”.
Il Sindaco Ingrillì ha ringraziato l'Ammiraglio Pettorino “per la visita che conferisce prestigio al nostro porto e rafforza la collaborazione istituzionale con la Guardia Costiera, autentico punto di riferimento per la sicurezza in mare e sul litorale”

torna all'inizio del contenuto