itenfrderues

Comunicati Stampa

A Capo d’Orlando, al tempo dell’emergenza coronavirus, apre un vero e proprio asilo nido “virtuale”.
L’Area Socio Assistenziale del Comune, coordinata dalla responsabile Cettina Ventimiglia,  ha infatti attivato il progetto “Distanti…ma uniti!” grazie al quale insegnanti, educatori e operatori del nido, mantengono una costante relazione diretta con i genitori e bambini delle proprie sezioni, proponendo forme di contatto e condivisione.


Sono stati creati gruppi Whatsapp che servono alle diverse sezioni per veicolare messaggi, video, lettere, canzoni, filastrocche e letture, ma anche suggerimenti per attività e giochi, in continuità con la progettazione educativa. Un modo per scambiare idee con le quali trascorrere il tempo, realizzando disegni, raccogliendo immagini, manipolando e costruendo oggetti con ciò che è disponibile in casa. Nella giornata-tipo dell’asilo virtuale, al mattino il personale di cucina propone la ricetta, inserita nel menù del nido, da realizzare per il pranzo e i suggerimenti per i genitori.
Durante la mattinata, inoltre, si suggerirà un lavoretto semplice che possa essere un piacevole passatempo e possa anche servire a mantenere la continuità educativa.
All’orario del riposino, gli educatori propongono la lettura ad alta voce delle favole per conciliare il sonno dei bambini. La supervisione del progetto è assicurata dalla coordinatrice del nido Mariella Merendino.
“Cerchiamo di mantenere alta la qualità dei servizi anche in un momento di difficile gestione - – commenta il Sindaco Franco Ingrillì. Grazie alla professionalità delle operatrici dell’asilo nido sopperiamo al comprensibile smarrimento dei bambini dell’asilo nido dovuto a questo lungo periodo di sospensione delle attività educative”.
Per la responsabile dell’Area Socio Assistenziale del Comune, Cettina Ventimiglia, l’obiettivo è quello di “sentirsi comunque vicini nella relazione educativa e affettiva, con tutti i bambini, le bambine e i genitori, trasmettere, con modalità differenti e inclusive, il senso della continuità dei giorni e mantenere vivo lo stimolo all’esplorazione, al gioco, alla conoscenza”.

Avviso Pubblico

Bandi e Concorsi

Ordinanze

Comunicati Stampa

Comunicati Stampa

In distribuzione igienizzanti per commercianti e locali pubblici

I commercianti, i gestori di locali pubblici e di attività ricettive di Capo d'Orlando costretti alla chiusura nel periodo dell'emergenza Covid-19 possono recarsi agli uffici comunali presso la stazione ferroviaria e ritirare un contenitore di igienizzante e un dispencer. I prodotti disinfettanti per le mani sono stati acquistati con l'indennità di carica del Sindaco Franco Ingrillì “per alleviare negozi e strutture di una spesa comunque significativa in un periodo difficile. Un altro aiuto concreto a sostegno dell'economia orlandina dopo i provvedimenti presi con IMU, Tari e occupazione del suolo pubblico”.
Il ritiro degli igienizzanti può essere effettuato la mattina dalle ore 9 alle 10,30.

Comunicati Stampa

Giovedì e venerdì intervento di derattizzazione

E' previsto per le prime ore di giovedì e venerdì, 9 e 10 luglio, a partire dalle 4 del mattino, il primo intervento di derattizzazione su tutto il territorio comunale effettuato dalla ditta incaricata Geco Servizi di Librizzi.
La cittadinanza è invitata a non parcheggiare le auto in prossimità dei pozzetti della rete fognaria e delle acque reflue.

 

Comunicati Stampa

Grandi nomi per “Notturno d'autore”: domani la presentazione al porto

La terrazza che si affaccia sulla banchina del porto di “Capo d'Orlando Marina” ospiterà domani sera la presentazione della quarta edizione di "Notturno d'autore", la rassegna letteraria che occupa un posto di rilievo nel panorama culturale siciliano. Il tema dell'edizione 2020 è quello della "Visione... Per un nuovo modello culturale" e vedrà la partecipazione di figure di primissimo piano del mondo letterario, giornalistico e sociale a livello nazionale.
L'appuntamento con la presentazione alla stampa di “Notturno d'autore” si terrà domani, mercoledì 8 luglio, alle ore 18,30 presso la terrazza al porto di contrada Bagnoli.

 

Comunicati Stampa

Procedura negoziata per la scuola di Furriolo: domande entro il 20 luglio

Pubblicato l'avviso di manifestazione di interesse per l'espletamento della procedura negoziata relativa ai lavori di adeguamento sismico di contrada Furriolo di Capo d'Orlando, chiusa da due anni.
Si tratta del primo provvedimento preso dal Sindaco Franco Ingrillì nella qualità di Commissario per l'edilizia scolastica, così come stabilito dal “Decreto Scuola” varato dal Governo Nazionale nell'ambito della gestione dell'emergenza Covid-19.
Il progetto esecutivo redatto ed ammesso a finanziamento ammonta complessivamente a 561mila euro, di cui 425mila euro per lavori e 135mila euro per somme a disposizione. Le manifestazioni di interesse a partecipare alla gara, espletata sulla piattaforma telematica Asmecomm, dovranno essere inviate entro le ore 13 del 20 luglio prossimo. La durata dell'appalto è fissata in 90 giorni. Responsabile Unico del procedimento è il geom. Alfredo Gugliotta.
“Entro la fine dell'anno consegneremo alla città una scuola-modello in termini di sicurezza e di efficienza – commenta il Sindaco Franco Ingrillì. Tra l'altro, la stessa scuola, può godere dell’ulteriore servizio dato dall’adiacente palestra indoor che abbiamo inaugurato lo scorso ottobre. Quello di Furriolo è un progetto strategico per l'edilizia scolastica di Capo d'Orlando che, grazie ad una mirata programmazione, si prepara a vincere la sfida della modernità”.

Leggi tutto...

Torna su