itenfrderues
Area News

Comunicati Stampa

La Sicilia raccontata nelle sue pieghe più profonde e nella sua straordinaria molteplicità: un carteggio di lettere scritte da Melo Freni, giornalista e scrittore, all'antropologo Luigi Lombardi Satriani. Una narrazione avvincente, che s'intesse di parabole esistenziali di artisti, poeti, scrittori siciliani, che attraversa fatti e vicende isolane sconosciute e inimmaginabili disegnando un amalgama di colori, suoni, profumi che solo un'isola può concedere.
Caro Luigi”, l'ultimo libro di Melo Freni verrà presentato domani sera, martedì 4 agosto, alle 19,30 in Piazza Matteotti. Introdurrà il responsabile della biblioteca comunale Carlo Sapone, mentre gli interventi programmati saranno dei giornalisti Piero Fagone e Giuseppe Sicari.

 

Torna su