itenfrderues
Area News

Comunicati Stampa

La ditta incaricata della potatura delle siepi e della pulizia delle aiuole sull’Autostrada Messina Palermo smaltiva gli sfalci in modo incontrollato nel territorio comunale di Capo d’Orlando, nella zona sottostante il viadotto Forno. Da un video postato su Facebook, in cui si vede chiaramente un camion che svuota il proprio carico di rifiuti derivati dalla manutenzione del verde, è scattata la segnalazione alla Protezione Civile e ai Vigili Urbani che hanno allertato la Polizia Stradale del distaccamento di Sant’Agata Militello competente per territorio.
Immediata è scattata la verifica da parte della Polstrada che non solo ha portato ad elevare la prevista sanzione amministrativa per l’abbandono abusivo dei rifiuti derivati dalle operazioni di pulizia del verde, ma ha anche imposto ai responsabili il ripristino dei luoghi. L’operazione di ripulitura è stata compiuta stamattina.
Il Vicesindaco Aldo Sergio Leggio ha voluto ringraziare i volontari della Protezione Civile e i Vigili Urbani per l’intervento tempestivo che ha portato alla segnalazione alla Polstrada: “La presenza costante sul territorio, anche e soprattutto in un momento delicato come quello che stiamo vivendo, serve a rassicurare la popolazione e a scoraggiare o reprimere comportamenti scorretti come questo, a tutela dell’ambiente e della vivibilità”

Torna su