Regione Sicilia 
itenfrderues

Avviso Pubblico

“AVVISO BONUS IDRICO 2019”

Si informano tutti gli utenti che con Delibera n. 227/2018/R idr dell’Autorità di Regolazione per Energia, Reti ed Ambienti sono stati definiti le modalità applicative del bonus sociale idrico per gli utenti domestici residenti in condizioni di disagio sociale con indicatore ISEE:

non superiore ad € 8.107,50;

non superiore ad € 20.000,00 per le famiglie con almeno 4 o più figli a carico;

I cittadini in possesso dei necessari requisiti per accedere al bonus elettrico e/o gas potranno richiedere anche il BONUS SOCIALE IDRICO per la fornitura di acqua che consiste in uno sconto sulla tariffa relativa al servizio acquedotto, per gli utenti domestici residenti in condizione di disagio economico. Hanno diritto al bonus anche gli utenti che non hanno un contratto di fornitura diretto perché vivono in un condominio ed il titolare del contratto di fornitura è il condominio stesso.

Gli interessati ad ottenere il BONUS SOCIALE IDRICO possono presentare istanza in forma di autocertificazione compilata sugli appositi modelli oppure scaricando la modulistica sul sito internet al seguente indirizzo: www.arera.it o www.sgate.anci.it.

Per presentare la domanda, oltre al modulo compilato con i propri dati anagrafici ed i riferimenti che indicano la fornitura, serve la seguente documentazione:

  • Copia Attestazione ISEE in corso di validità;
  • Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà per il riconoscimento di famiglia numerosa (almeno 4 figli a carico), se l’ISEE è superiore ad € 8.107,50 (ma entro i 20.000 euro);
  • Copia fattura da cui si rilevi il codice utenza; in caso di più utenze il codice da inserire è quello dell’utenza domestica residente;
  • Copia del documento di Riconoscimento e Codice Fiscale, in corso di validità.

Se la domanda verrà esitata positivamente gli utenti riceveranno il bonus in bolletta nella prima fattura utile.

Il bonus garantirà la fornitura gratuita di 18,25 metri cubi di acqua su base annua per ogni componente della famiglia anagrafica.

Il bonus è riconosciuto per un periodo di 12 mesi a decorrere dalla data di inizio agevolazione riportata nella comunicazione di ammissione ed in fattura. Al termine di tale periodo, per ottenere il nuovo bonus, l’utente deve rinnovare la richiesta di ammissione presentando apposita domanda.

Per ulteriori informazioni e/o chiarimenti, redazione istanza, rivolgersi all’ufficio Servizi Sociali del Comune di Capo d’Orlando, c/da Muscale - Palazzo Satellite, telefono 0941/915350/352 - responsabile del procedimento sig.ra Giuseppina Rigoli.

Il presente avviso e lo schema dell’istanza, sono reperibili presso: Ufficio Servizi Sociali , URP e sito www.comune.capodorlando.me.it

 

torna all'inizio del contenuto