Regione Sicilia 
itenfrderues

Comunicati Stampa

Dal 16 al 24 novembre si terrà l'undicesima edizione della Settimana Europea della Riduzione dei Rifiuti che quest'anno ha come tema centrale “Educare alla riduzione dei rifiuti”. Il Comune di Capo d'Orlando, dietro proposta del Presidente del Consiglio Carmelo Galipò, ha sposato l'iniziativa e ha sottoscritto il protocollo d'intesa con il Dipartimento Regionale dell'Acqua e dei Rifiuti e con la ditta Loveral che gestisce il servizio di raccolta differenziata dei rifiuti, con cui aderisce a “Differenziamoci”, progetto pilota di educazione ambientale per la diffusione della cultura e della prassi della raccolta differenziata.
Decisiva, per la buona riuscita dell'evento e per sensibilizzare sul tema della raccolta differenziata, sarà la collaborazione avviata con i due Istituti Comprensivi. La Loveral posizionerà alcuni box ecologici per il conferimento dei rifiuti differenziati nei diversi plessi scolastici, mentre verranno avviate iniziative per eliminare le bottiglie di plastica dai distributori all'interno delle scuole ed installare erogatori d'acqua dove poter riempire la propria borraccia. L'obiettivo è quello di riqualificare e valorizzare l'acqua comunale, oltre a ridurre gli oggetti di plastica monouso.

 Inoltre, verranno organizzate visite degli studenti nei parchi e nelle ville comunali per promuovere la conoscenza del patrimonio ambientale, diffondere l'interesse culturale e il rispetto per la natura. “Voglio ringraziare i due dirigenti per l'adesione entusiasta ed incondizionata a questa iniziativa su scala europea che per la prima volta coinvolge Capo d'Orlando - commenta il Presidente del Consiglio Carmelo Galipò. E' fondamentale partire dai giovani e dalle scuole per attuare quel cambiamento di mentalità che sulla bocca di tanti, ma nelle azioni quotidiane di pochi. Siamo tutti chiamati ad una assunzione di responsabilità nei confronti di un problema, quello della riduzione dei rifiuti, che ha riflessi sul presente e sul futuro dell'umanità”.

torna all'inizio del contenuto