Regione Sicilia 
itenfrderues

Comunicati Stampa

 

Scade il 15 settembre il termine per la presentazione delle domande per sanare le ingiunzioni fiscali di pagamento, relative ai tributi locali, notificate dall'anno 2000 al 2017. Si tratta, com'è noto, di una opportunità economicamente vantaggiosa per commercianti, artigiani e imprese locali che possono sanare controversie legate al pagamento di tributi comunali, secondo quanto disposto dall'art. 15 del Decreto Crescita 2019.
Intanto, si precisa che gli uffici Tari, Imu e acquedotto sono aperti al pubblico lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9,30 alle 12,30.

 

torna all'inizio del contenuto