Regione Sicilia 
itenfrderues

Comunicati Stampa

“C’è un evidente errore di applicazione dei termini previsti nel bando. La nostra pratica è senz’altro regolare e faremo immediatamente ricorso perché il progetto venga inserito in graduatoria”. Così il Sindaco di Capo d’Orlando Franco Ingrillì commenta l’esclusione dal finanziamento del progetto di adeguamento sismico dell’edificio scolastico di Furriolo dall’aggiornamento del piano triennale 2018/2020 di edilizia scolastica da parte dell’Assessorato Regionale all’Istruzione. Secondo quanto riportato del decreto della Regione, il progetto è stato ritenuto “non ammissibile” a finanziamento in quanto l’istanza sarebbe stata “presentata fuori termine”.“Abbiamo ricontrollato tutte le carte – prosegue il Sindaco Ingrillì – e nell’avviso viene specificato che saranno dichiarate irricevibili le domande inviate dopo la scadenza fissata al 10 giugno. La lingua italiana è chiara come il bollo postale sulla raccomandata: il nostro plico è partito assolutamente entro i termini. Andremo a Palermo a rivendicare l’inserimento in graduatoria per un progetto vitale per l’edilizia scolastica di Capo d’Orlando”.

torna all'inizio del contenuto