Regione Sicilia 
itenfrderues

Comunicati Stampa

Il Comune di Capo d’Orlando ha ottenuto un voucher del valore di 15mila euro grazie alla partecipazione all'iniziativa WiFi4EU, che mira a fornire la connettività Wi-Fi pubblica gratuita per le reti di cittadini e visitatori in tutta l'Unione Europea. Entro 18 mesi, il Comune dovrà installare un hotspot negli spazi pubblici, come piazze, biblioteche, parchi ed edifici pubblici, che saranno definiti per consentire a cittadini e turisti l'ingresso gratuito nelle reti internet.
"Il voucher di 15mila euro servirà ad ampliare l'infrastruttura già esistente per la connessione gratuita alla rete - spiega il Presidente del Consiglio Carmelo Galipó, che ha promosso e coordinato l'attività di partecipazione del Comune al Bando e ne seguirà l'attuazione – si tratta di un vero e proprio servizio di pubblica utilità ormai indispensabile che Capo d'Orlando con lungimiranza aveva già assicurato. Adesso è il momento di potenziare e innovare”.
L'Amministrazione Comunale individuerà a breve gli spazi pubblici più utili alla massima fruizione dell'iniziativa da parte di residenti e visitatori. Tra il progetto prevede che i beneficiari di WiFi4EU possano registrarsi nel loro Paese e con lo stesso login accedere facilmente a tutti gli hotspot d'Europa.
Per il Sindaco Franco Ingrillì “non possiamo che prendere atto del ruolo sempre più importante che sta assumendo la rete Internet nello sviluppo culturale, sociale ed economico delle comunità. Contiamo di potenziare questo servizio soprattutto nelle zone periferiche di Capo d'Orlando”.

 

torna all'inizio del contenuto