Regione Sicilia 
itenfrderues

Comunicati Stampa

Il Corpo di Polizia Municipale è impegnato nei controlli sul territorio comunale per fare rispettare l'ordinanza sindacale n. 53 del 17 aprile 2012 con la quale è stato disposto il divieto di coltivazione di fave e piselli nel centro urbano, all'interno del perimetro compreso tra la via Doria, via Libertà, Nazionale SS. 116 sino al bivio di San Martino alla via Benefizio compresa, tra via Michelangelo e via Cordovena. Nella restante parte del territorio orlandino, invece, tale coltivazione è consentita ad una distanza superiore a 500 metri dalle abitazioni e dalle scuole.
I controlli della Polizia Municipale riguardano anche le disposizioni contenute nella stessa ordinanza sulla vendita di fave e piselli freschi. Negli esercizi comunali con sede fissa, al minuto e all’ingrosso, nel mercato comunale, nelle ore pubbliche autorizzate, la vendita è consentita solo se fave e piselli freschi sono preconfezionati in sacchetti sigillati come previsto dalla legge e fornendo una corretta pubblicità con appositi cartelli recante la seguente dicitura: Avviso per i cittadini a rischio di crisi emolitica da favismo, in questo esercizio comunale sono in vendita fave fresche”.

 

Comunicati Stampa

 

Sono iniziati nel centro cittadino i lavori di rifacimento della segnaletica orizzontale. L'intervento, già eseguito nella via della Fonte e in via Colombo, riguarderà anche Via Vittorio Veneto, Via Piave, Piazza Matteotti e altre strade del centro. Intanto, l'Ufficio Tecnico Comunale sta predisponendo la gara d’appalto per eseguire la messa in sicurezza di alcune strade sulla scorta del contributo straordinario di 100 mila euro contenuto nella Legge di Bilancio 2019. Gli interventi di manutenzione straordinaria inizieranno subito dopo le festività pasquali.

Comunicati Stampa

Oltre 50 escursionisti hanno preso parte al “Trekking d'Orlando”, passeggiata alla scoperta di piante, panorami ed emozioni organizzata dall'Associazione Natura & Avventura ASD  nell'ambito delle iniziative inserite nel cartellone “Aria di primavera” predisposto dall'Assessorato al Turismo.

“E' stata davvero una bella giornata e voglio ringraziare i partecipanti e i responsabili dell'Associazione - ha commentato l'Assessore Sara La Rosa. Sono state particolarmente apprezzate le descrizioni delle piante e gli usi alimentari e medicinali. Un esempio delle bellezze e delle peculiarità che caratterizzano il nostro territorio”.

Applaudita anche la serata iniziale della rassegna primaverile, dedicata alla presentazione del libro “E lu suli ntinni ntinni – Canti e balli dei Nebrodi”, dedicato ai 50 anni di attività del gruppo Folk “I Nebrodi” ed accompagnati dal gruppo dei “Mandolini dei Nebrodi”.

Particolarmente ricco il programma delle iniziative per il prossimo fine settimana, con giochi per i bambini, laboratori creativi e l'apertura nello spazio LOC della mostra fotografica di Nuccio Lo Castro “Pasqua in Sicilia”, raccolta di immagini sui riti della Settimana Santa.

Comunicati Stampa

 

Capo d'Orlando ospiterà giovedì prossimo, 4 aprile, la partenza della seconda tappa del Giro di Sicilia di ciclismo.
Il via è previsto per le ore 10,30 dal porto di Capo d'Orlando Marina. I ciclisti percorreranno la Sp. 147 fino al faro e proseguiranno sulla via Libertà fino a raggiungere il quadrivio di San Martino da dove si immetteranno sulla Statale 113 in direzione Palermo.
Per consentire il passaggio del gruppo e della carovana al seguito, il Comandante della Polizia Municipale, responsabile dell'Area Vigilanza, Maria Teresa Castano ha firmato una ordinanza con cui dispone il divieto di sosta con rimozione forzata ambo i lati dalle ore 8 alle 11, e comunque fino al passaggio del mezzo indicante la fine gara, nella Villa Bagnoli, bretella lato monte, e area imbocco S.P. 147; lungo tutta la S.P. 147 Panoramica-S.Gregorio; nella via Libertà; nella Statale 116 nel tratto compreso tra la via Libertà e il quadrivio S. Martino e nella Statale 113 dal quadrivio S. Martino al Torrente Zappulla.
Nelle stesse strade, dalle ore 10,15 alle 11, e comunque fino al passaggio del mezzo indicante la fine gara, è stato istituito il divieto temporaneo di transito.
L'ufficio tecnico è stato incaricato di installare l'apposita segnaletica.

 

Comunicati Stampa

Bolletta Tari meno pesante per utenze domestiche e commerciali. Il Consiglio Comunale ha infatti approvato il Piano Finanziario e la determinazione aliquota TARI per l'anno 2019 proposta dall'Amministrazione.
La diminuzione della tariffa sui rifiuti è di circa l'8% per le attività commerciali e fino al 4% per le abitazioni private.
“Un primo significativo risultato che premia gli sforzi fatti per la riduzione dei costi di gestione e per l'incremento della raccolta differenziata – commenta il Sindaco Francesco Ingrillì. Decisiva è stata anche la lotta all'evasione che ha consentito di individuare circa 900 evasori e recuperare oltre 250mila euro.
Ma non ci fermiamo qui: l'obiettivo - prosegue il Sindaco – è quello di raggiungere il 65% di differenziata e per questo occorre il contributo di tutti. In questa direzione abbiamo sensibilizzato i commercianti in un recente incontro e nel prossimo Consiglio Comunale chiederemo l'approvazione del regolamento delle compostiere domestiche con conseguenti riduzioni e agevolazioni tariffarie per quelle utenze che provvederanno a smaltire gli scarti organici con questo sistema.
Dobbiamo renderci conto - conclude il Sindaco Ingrillì - che non esiste alternativa alla raccolta differenziata dei rifiuti per difendere l'ambiente, tutelare il decoro urbano e consentire risparmi significativi. In questo senso, l'estate sarà un banco di prova importante, dalla messa al bando della plastica alla eliminazione dei vasi in cemento sul lungomare che finiscono per diventare posaceneri o pattumiere”.

torna all'inizio del contenuto