Regione Sicilia 
itenfrderues

Comunicati Stampa

Inizierà la prossima settimana la posa della fibra ottica per la banda ultra larga nelle zone periferiche di Capo d'Orlando. I lavori sono stati consegnati stamattina dal Sindaco Franco Ingrillì all'ingegner Claudio Imperiale, Field Operation Manager di Open Fiber per la provincia di Messina. Open Fiber è l’azienda aggiudicatrice dell’apposito bando Infratel, società in house del Ministero dello Sviluppo Economico, che ha siglato con la Regione Siciliana una apposita convenzione per l'attraversamento delle strade, la realizzazione la manutenzione degli impianti.
I lavori interesseranno le vie Consolare Antica, Torrente Forno, le contrade di Piscittina, Scafa, San Martino, Catutè, Certari, un tratto della Statale 113 e il lungomare Ligabue.

“Nel periodo estivo limiteremo i lavori alle zone più periferiche per evitare disagi alla circolazione lungo le strade che conducono al centro – commenta il Sindaco Ingrillì. Questo è un segnale di attenzione alle contrade che meritano servizi di qualità. Con la banda ultra larga verranno assicurate  connessioni Internet veloci e a prova di futuro, con un sistema di trasmissione dati innovativo e performante”.

torna all'inizio del contenuto