Regione Sicilia 
itenfrderues

Comunicati Stampa

“Recuperiamo la piena disponibilità di un immobile di proprietà comunale e siamo al lavoro per un suo immediato riutilizzo. Un risultato importante, frutto di una mediazione costante nel solco dell’operatività silenziosa e concreta di questa Amministrazione”. Così il Sindaco di Capo d’Orlando Franco Ingrillì commenta il rilascio dell’edificio sul lungomare Andrea Doria di proprietà Comunale, da parte della Città Metropolitana di Messina che aveva ancora in uso classi e uffici amministrativi dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Merendino” oltre che sportelli periferici dell’Ufficio Tecnico della stessa Città Metropolitana.

“Voglio ringraziare il Sindaco Metropolitano Cateno De Luca per la sensibilità mostrata e per aver celermente accolto la nostra richiesta di rilascio dei locali – afferma ancora il Sindaco Ingrillì – l’interlocuzione attiva tra Istituzioni è fondamentale per dare risposte alle comunità”. Il vicesindaco  Andrea Paterniti, che detiene la delega alla Pubblica Istruzione, ha seguito dall’inizio, con incontri e sopralluoghi, la vicenda: “Una soluzione che metterà fine a costo zero all’emergenza plessi avuta in questi anni” commenta il Vicesindaco Paterniti che sottolinea ancora come “il pieno recupero dell’edificio sul Lungomare Andrea Doria è fondamentale nella prospettiva di una esigenza logistica di razionalizzazione degli istituti scolatici sul territorio. Sotto questo punto di vista i prossimi mesi saranno impegnativi e noi ci faremo trovare pronti”.

torna all'inizio del contenuto