Regione Sicilia 
itenfrderues

Comunicati Stampa

Marianna Bernardis e Antonella Tascone, studentesse del Liceo Lucio Piccolo di Capo d'Orlando, sono tra le nove finaliste della categoria “fotografia” nell'ambito  del concorso internazionale “Young Artists and Author Showcase” curato dall'organizzazione Sister Cities International.

Si tratta della prima iniziativa di carattere culturale che rientra nel progetto di gemellaggio tra Capo d'Orlando e la città californiana di Culver City.

Un motivo di grande soddisfazione per le due ragazze e per tutta Capo d'Orlando, anche in considerazione del fatto che al concorso hanno partecipato centinaia di studenti di tutto il mondo. 

Il tema scelto per l'edizione 2018 del concorso “Young Artists and Author Showcase” era “L'arte della diplomazia”, a sottolineare l'importanza della diplomazia e dell'interazione tra i popoli per raggiungere la pace.

Da Culver City sono giunti diversi messaggi entusiasti, mentre il Sindaco Franco Ingrillì ha espresso soddisfazione “per il prestigioso risultato raggiunto da Marianna e Antonella, a testimonianza di una grande sensibilità artistica e di una matura coscienza civica, in linea con lo spirito e il tema del concorso. Il gemellaggio con Culver City, così come quello con Fremantle, deve essere occasione per i nostri giovani di crescita e di confronto”.      

I lavori dei vincitori e dei finalisti di “Young Artists and Author Showcase” saranno esposti dal 2 al 4 agosto durante la Conferenza annuale dell'organizzazione Sister Cities International che si svolge nella città di Aurora, in Colorado.

torna all'inizio del contenuto