itenfrderues
Area News

Comunicati Stampa

E’ stato revocato lo sciopero dei dipendenti comunali proclamato dai sindacati per domani, martedì 20 luglio, nell’ambito della vertenza sul ritardo nel pagamento degli stipendi. Durante la riunione on line con la Prefettura di Messina, i rappresentanti sindacali hanno preso atto delle dichiarazioni del Sindaco Franco Ingrillì che ha annunciato il pagamento di due mensilità entro questa settimana e la corresponsione di un altro stipendio tra la fine di luglio e primissimi giorni di agosto.
La revoca dello sciopero è stata ratificata dall’assemblea dei dipendenti riuniti nell’aula consiliare.
Con grande impegno e determinazione stiamo giungendo a definire una situazione difficile da sostenere per le famiglie dei dipendenti comunali – dichiara il Sindaco Ingrillì. Ringrazio i dipendenti per lo spirito collaborativo e per i sacrifici che stanno sostenendo: lavoriamo tutti nella stessa direzione, solo insieme si risolvono le problematiche”.

Torna su