itenfrderues
Area News

Comunicati Stampa

Questo periodo che ci separa dalla fine dell’anno scolastico è caratterizzato dai lavori di adeguamento che interessano buona parte delle scuole di competenza comunale. In particolare, si stanno ultimando di interventi di pulizia e di piccola manutenzione al plesso di contrada Furriolo dopo la conclusione dei lavori di adeguamento sismico. Entro la fine del mese la scuola verrà inaugurata e consegnata all’Istituto Comprensivo “Giovanni Paolo II”. Allo stesso tempo, si stanno completando gli interventi di ristrutturazione e miglioramento sismico della palestra annessa alla scuola Media “Mancari”.
Intanto, il dirigente dell’area Lavori Pubblici del Comune di Capo d’Orlando Mario Sidoti Migliore, nella qualità di Responsabile Unico del Procedimento, ha consegnato i lavori di ammodernamento sismico della stessa Scuola Media “Mancari” alla ditta aggiudicataria dell’appalto, la “Aveni srl” di Barcellona Pozzo di Gotto.
I lavori nello storico plesso di via Piave, finanziati con un milione 669mila euro nell’ambito della programmazione in materia di edilizia scolastica per il triennio 2018-2020, riguarderanno l’adeguamento alle normative di sicurezza, il risanamento dei pilastri, oltre all’adeguamento igienico sanitario dell’edificio e l’abbattimento delle barriere architettoniche. L’intervento inizierà non appena ultimato il trasferimento delle classi e degli uffici.
Consegnati anche i lavori di adeguamento sismico della scuola elementare di Via Roma che saranno eseguito dall’associazione temporanea di imprese costituita da “GF Costruzioni srl” di Santa Venerina e “Caniglia Costruzioni” di Troina. Anche questo progetto, finanziato per l’importo complessivo di un milione 054mila euro, prevede l’adeguamento alle normative di sicurezza con interventi sui solai, sulla muratura e il risanamento dei pilastri, oltre all’adeguamento igienico sanitario del plesso e l’abbattimento delle barriere architettoniche. Pronti a partire anche i lavori che serviranno a realizzare la palestra del plesso scolastico di contrada Vina già affidati alla L.S.V. Costruzioni S.r.l. di Maletto.
“Avevamo detto che questo 2021 sarebbe stato l’anno delle scuole per Capo d’Orlando – commenta il Sindaco Franco Ingrillì – e credo che questi interventi fortemente voluti e frutto di una attenta programmazione siano anche simbolo della volontà di ripartenza per la nostra comunità dopo un anno fortemente contrassegnato e condizionato dall’emergenza Covid. Lavoriamo per scuole e servizi annessi sicuri, moderni e vivibili: è un messaggio di fiducia che porgiamo alla comunità accompagnato dal sorriso dei bambini”.

Torna su