Regione Sicilia 
itenfrderues

Avviso Pubblico

AVVISO PUBBLICO

per  l’ammissione allo svolgimento di

TIROCINI INCLUSIVI PRESSO AZIENDE/ BORSE LAVORO

PROGETTO PON DEL SOSTEGNO PER L’INCLUSIONE ATTIVA (SIA) DI CUI ALL’AVVISO N. 3/2016 DEL MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI -FSE 2014-2020, CCI N. 2014IT05SFOP001. CUP: C11H17000330006.-

Visto:

  • il decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 03/08/2016 con il quale è stato adottato l’Avviso n. 3/2016 per la presentazione di progetti da finanziare a valere sul Fondo Sociale Europeo, programmazione 2014 – 2020, Programma Operativo Nazionale del Sostegno per l’inclusione attiva (SIA);
  • la deliberazione n. 2 del 28.12.2016 del comitato dei sindaci A.O.D., n. 2 Dss31 con la quale è stata approvata la proposta di intervento per l’attuazione del Sostegno per l’inclusione attiva (SIA) per l’Ambito Territoriale Distrettuale n. 2, relativa all’Avviso Pubblico n. 3/2016;
  • il Decreto Direttoriale n. 239/2017 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali- Direzione generale per l’inclusione e le Politiche Sociali di approvazione del citato progetto ed ammissione a finanziamento;
  • la convenzione di sovvenzione n. AV3-2016-SIC_36 per lo svolgimento delle funzioni del beneficiario e di partner di progetto nella gestione di attività del Programma Operativo Nazionale “ Inclusione” FSE 2014/2020, CCI n. 2014IT05SFOP001;
  • il progetto che, per l’azione B.2.C, prevede la realizzazione di Tirocini inclusivi /Borse Lavoro mediante i quali sarà effettuato inserimento di tipo lavorativo, in collaborazione con imprese e tramite centri per l’impiego previa valutazione dell’equipe multidisciplinare;
  • la determina del Responsabile dell'Ufficio Piano n° 2 del 10/07/2018 con la quale è stata approvata la long list delle imprese disponibili per la realizzazione azione B.2.C;

 

SI RENDE NOTO

  1. Finalità dell’intervento

Attuazione di Tirocini inclusivi/Borse lavoro previsti per l’azione B.2.C del Progetto PON DEL SOSTEGNO PER L’INCLUSIONE ATTIVA (SIA) DI CUI ALL’AVVISO N. 3/2016 DEL MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI – FSE 2014/2020, CCI N. 2014IT05SFOP001. CUP:C11H17000330006 al fine di offrire opportunità d’inserimento in ambito lavorativo, attraverso prestazioni rese da utenti appositamente selezionati.

 

 

 

 

 

  1. Destinatari
  2. 14 persone facenti parte di nuclei familiari beneficiari della misura SIA, oggi REI residenti nei Comuni dell’AOD n. 2 Dss 31: Capo d’Orlando, Capri Leone, Torrenova.
  3. Requisiti per l’accesso ai Tirocini Inclusivi/Borsa lavoro
  • Far parte di nucleo familiare beneficiario della misura SIA, oggi REI, preso in carico dall’Equipe multidisciplinare;
  • Aver sottoscritto apposito patto di servizio con il CPI di impegno nella ricerca attiva di lavoro;
  • Non essere inseriti in altri progetti lavorativi e/o formativi;
  • Non beneficiare di altre misure di sostegno al reddito oltre  alla misura SIA, oggi REI.
    1. Possesso dei requisiti ed ulteriori motivi di esclusione legati alla composizione del nucleo familiare

I requisiti di cui al precedente punto 3 dovranno essere posseduti alla data di presentazione della domanda

e dovranno, a pena esclusione, essere mantenuti per l’intera durata del beneficio.

L’istanza di partecipazione è riservata ad un solo componente del nucleo familiare.

    1. Durata e tipologia dell’inserimento lavorativo

L’attivazione di tirocini inclusivi/borse lavoro nell’AOD2 Dss31 è prevista per n. 14 beneficiari.

Il tirocinio inclusivo/borsa lavoro presso enti, aziende e cooperative avrà una durata di 6 (sei) mesi, per n° 480 ore complessive. Per ogni tirocinio sarà erogato alla persona una indennità mensile pari ad € 600,00 per un importo orario di € 7,50 per n. 80 ore mensili di attività. Importo complessivo erogabile € 3.600,00. In caso di assenza, l’importo sarà corrisposto per il numero di ore di attività prestata.

A carico del progetto graveranno le spese degli oneri  INAIL, assicurativi ed acquisto materiale necessario per garantire la sicurezza durante lo svolgimento dell’attività.

I soggetti saranno ammessi sulla base della valutazione delle equipe multidisciplinari. In caso di un numero superiore di soggetti ammissibili rispetto al numero dei tirocini attivabili sarà redatta graduatoria ed ammessi prioritariamente  le persone con valore minore di ISR/ISEE.

L’attivazione del tirocinio avverrà previa stipula di convenzione fra l’AOD n. 2 Dss31 e gli operatori economici individuati nella long list approvata con determina del Responsabile dell'Ufficio Piano n° 2 del 10/07/2018.

L’equipe predisporrà un progetto flessibile e rispondente ai bisogni della singola persona e della famiglia che terrà conto dell'evoluzione progettuale in rapporto ai bisogni manifesti. Pertanto, il progetto personalizzato verrà periodicamente monitorato dall’equipe per verificarne la coerenza con gli obiettivi fissati.

I tirocini inclusivi/borse lavoro, non si configurano, in nessun caso, come rapporti di lavoro né subordinati né di natura autonoma.

  1. Modalità di presentazione delle domande

Le domande di ammissione, redatte in carta semplice sull'apposito modulo, devono essere presentate al Comune di Capo d’Orlando, Capofila Comuni associati AOD2 Dss31 anche tramite il Comune di rispettiva residenza, entro il termine perentorio del 31.07.2018, mediante una delle seguenti modalità:

  1. presentazione diretta all'Ufficio Protocollo dei Comuni di residenza;
  2. trasmissione, mediante raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata al Responsabile Ufficio Piano AOD2 Dss31 – Via Vittorio Emanuele 98071- Comune di Capo d’Orlando;

3.Trasmissione a mezzo pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., mediante propria casella di posta elettronica certificata specificando nell’oggetto “Candidatura per ammissione ai Tirocini inclusivi/Borse lavoro PROGETTO PON - SIA”-. In caso di invio del plico a mezzo posta elettronica certificata (PEC), validità, data ed orario della trasmissione della mail sono attestate dalla ricevuta di accettazione e dalla ricevuta di avvenuta consegna fornite dal gestore di posta elettronica certificata, ai sensi dell’art. 6 del D.P.R. 11 febbraio 2005, n. 68. In caso di invio del plico a mezzo posta elettronica certificata (PEC), la mail dovrà recare le generalità del mittente.

Le domande pervenute oltre il  termine sopra indicato non saranno accolte.

All’istanza di ammissione, dovrà essere allegata la seguente documentazione:

- Fotocopia del documento di identità, in corso di validità.

  1. Criteri per la formazione della Graduatoria

I soggetti saranno ammessi sulla base della valutazione delle equipe multidisciplinari.

In caso di un numero superiore di soggetti ammissibili rispetto al numero dei tirocini inclusivi/borse lavoro attivabili, sarà redatta graduatoria ed ammessi prioritariamente i soggetti con valore minore di ISR desunto dall’ISEE e, in caso di parità, valore minore di ISEE.

In caso di  ulteriore parità, verrà data precedenza al richiedente con  maggiore anzianità di disoccupazione.

In caso di non accettazione del tirocinio inclusivo/borsa lavoro da parte degli aspiranti utilmente collocati in graduatoria, si procederà alla scorrimento della stessa.

Ai fini dell’inserimento nel tirocinio/borsa lavoro dei soggetti aventi titolo è, comunque, indispensabile l’acquisizione di apposita certificazione del medico curante attestante l’autosufficienza e l’idoneità psico-fisica del soggetto allo svolgimento delle attività presso il soggetto ospitante.

  1. Obblighi a carico del tirocinante

Il tirocinante ha l’obbligo di accettare l’assegnazione della mansione, la distribuzione oraria e il luogo di lavoro.

La rinuncia del candidato ad una proposta di tirocinio inclusivo/borsa lavoro comporterà l’esclusione dall’elenco dei beneficiari del progetto ed il conseguente scorrimento della graduatoria per l’assegnazione del tirocinio inclusivo/borsa lavoro.

Il tirocinante è tenuto a:

  • svolgere personalmente le proprie mansioni con impegno, senza avvalersi di sostituti, neppure marginalmente;
  • sottoscrivere un foglio presenze, controfirmato dal referente dell’ente/azienda/cooperativa (Tutor), attestante l’inizio e la fine dell’orario di lavoro che dovrà essere recapitato all’Ufficio di Piano entro il giorno cinque del mese successivo;
  • collaborare con il Tutor assegnato per la realizzazione delle attività previste dal tirocinio;
  • in caso di malattia, presentare il certificato medico e darrne copia all’ente/azienda/cooperativa ospitante;
  • comunicare immediatamente all’Ufficio Piano AOD2 Dss31 i motivi dell’impedimento a prestare la propria attività.

 

 

  1. Rispetto della Privacy

Il Comune di Capo d’Orlando, capofila dell'AOD2 DSS31, titolare del trattamento dei dati forniti, si impegna al trattamento dei dati personali e sensibili comunicati dai richiedenti soltanto per gli scopi di cui al presente Avviso e, comunque, nel rispetto della normativa vigente in materia di tutela della privacy, con particolare riferimento a quanto previsto dalla Legge 675/1996 “Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali”, dal D.Lgs. 196/2003 rubricato “Codice in materia di protezione dei dati personali” e GDPR n. 679/2016 “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali”.

  1. Controlli

L’Ufficio di Piano provvederà a verificare, monitorare ed effettuare controlli circa la regolarità della documentazione presentata, lo svolgimento delle procedure e l’attuazione dell’intervento complessivo, anche richiedendo produzione di documenti ed effettuando verifiche in loco.

Il Comune di Capo d’Orlando, in qualità di capofila dell’AOD2 del Dss31, può revocare l’intervento per intervenuta inidoneità del Soggetto Ospitante o nel caso in cui il Soggetto Ospitante abbia commesso gravi violazioni delle normative in materia di sicurezza sul lavoro, previdenza e assistenza o relative al pagamento di imposte e tasse debitamente accertate.

  1. Pubblicità

Il presente Avviso, unitamente alla modulistica, viene pubblicato sul sito Istituzionale del Comune di Capo d’Orlando, capofila dell’AOD2 Dss31 e sui siti istituzionali dei Comuni associati: Capri Leone e Torrenova. Informazioni possono essere richieste al RUP: Giuseppina Rigoli - Istruttore direttivo componente Gruppo Piano dell’AOD2 Dss31 tel 0941/915350 e mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. o,  in sua assenza, Donatella Lazzaro- Istruttore amministrativo /segretariato sociale telefono 0941 915345 e mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per i comuni associati dell’AOD2 Dss31- ai referenti facenti parte dell’Ufficio Piano:

  • Per il comune di Capri Leone: Gisella Munastra, Istruttore Amministrativo/segretariato sociale- telefono tel 0941/950831 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Per il comune di Torrenova: Giuseppe Cardenia Istruttore Amministrativo/segretariato Sociale - tel 0941/785060 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    1. Rinvio

La presentazione della domanda comporta l’accettazione di tutte le disposizioni di cui al presente Avviso. Per quanto non espressamente previsto dal presente Avviso, trovano applicazione le disposizioni contenute nella normativa vigente.

Capo d’Orlando lì 13.07.2018

 

Il Responsabile dell’Ufficio di Piano

F.to D. ssa Concettina Ventimiglia

Allegati:
FileDescrizione
Scarica questo file (avvisotirocini.pdf)avvisotirocini.pdf 
torna all'inizio del contenuto