Area News Comunicati Stampa

Lieti di annunciare il cartellone estivo per questa nuova estate '23

Tre mesi stracolmi di appuntamenti imperdibili: tra cinema, teatro, musica, e risate ne vedremo delle belle!

Non prendere impegni ti aspettiamo per vivere insieme un'estate indimenticabile!

Area News Comunicati Stampa

Si comunica che giovedi 6 dalle ore 23 si effettueranno interventi di disinfestazione, derattizzazione e deblattizzazione su tutto il territorio comunale
Vi preghiamo di adottare le seguenti precauzioni:

- Assicuratevi di tenere chiuse porte e finestre durante le operazioni di trattamento.
- Rimuovete cibo, piatti e utensili dalle superfici esposte durante l'intervento.
- non parcheggiare le auto in prossimità dei pozzetti della rete fognaria e delle acque reflue
- Evitate di lasciare animali domestici all'esterno delle abitazioni durante il periodo indicato.


Si ringrazia anticipatamente per la collaborazione.

Area News Comunicati Stampa

Si comunica alla cittadinanza che anche per il periodo estivo, il calendario della raccolta porta a porta non subirà nessuna variazione:
PER LE UTENZE DOMESTICHE E NON DOMESTICHE:

 

Lunedì      UMIDO;

Martedì     PLASTICA;

Mercoledì    VETRO/LATTINE e PANNOLINI/PANNOLONI (per chi autorizzato);

Giovedì       CARTA/CARTONE;

Venerdì       UMIDO;

Sabato         INDIFFERENZIATO.

N.B. Solo per pub, ristoranti e pizzerie, ogni Mercoledì verrà ritirato l’umido.

Area News Comunicati Stampa

Nell'ambito del progetto 𝗔𝗖.𝗖𝗨𝗥𝗔 - 𝗔𝗖𝗰𝗼𝗴𝗹𝗶𝗲𝗻𝘇𝗮 𝗲 𝗖𝗨𝗥𝗔 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗲 𝗿𝗲𝗹𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗶 𝗲𝗱𝘂𝗰𝗮𝘁𝗶𝘃𝗲 (CUP E14C22001560004), sarà attivo gratuitamente lo SPORTELLO DI CONSULENZA SOCIO-PSICO-EDUCATIVO dal 5 Luglio

Lo sportello è principalmente rivolto alle 𝗳𝗮𝗺𝗶𝗴𝗹𝗶𝗲 con 𝗯𝗮𝗺𝗯𝗶𝗻𝗶 𝗲 𝗯𝗮𝗺𝗯𝗶𝗻𝗲 di 𝗲𝘁𝗮̀ da 𝘇𝗲𝗿𝗼 a 𝘀𝗲𝗶 𝗮𝗻𝗻𝗶, ma rimane aperto alla cittadinanza.

𝘗𝘦𝘳 𝘢𝘤𝘤𝘦𝘥𝘦𝘳𝘦 𝘴𝘪 𝘱𝘰𝘵𝘳𝘢̀ 𝘪𝘯𝘷𝘪𝘢𝘳𝘦 𝘶𝘯𝘢 𝘦𝘮𝘢𝘪𝘭 𝘢𝘭𝘭'𝘪𝘯𝘥𝘪𝘳𝘪𝘻𝘻𝘰 𝘱𝘳𝘰𝘨𝘦𝘵𝘵𝘪@𝘱𝘪𝘯𝘬𝘱𝘳𝘰𝘫𝘦𝘤𝘵.𝘪𝘵 𝘢𝘯𝘵𝘪𝘤𝘪𝘱𝘢𝘯𝘥𝘰 𝘭𝘢 𝘳𝘪𝘤𝘩𝘪𝘦𝘴𝘵𝘢 𝘦 𝘭'𝘪𝘯𝘥𝘪𝘤𝘢𝘻𝘪𝘰𝘯𝘦 𝘥𝘪 𝘶𝘯 𝘤𝘰𝘯𝘵𝘢𝘵𝘵𝘰 𝘵𝘦𝘭𝘦𝘧𝘰𝘯𝘪𝘤𝘰 𝘰 𝘤𝘩𝘪𝘢𝘮𝘢𝘳𝘦 𝘪𝘭 𝘭𝘶𝘯𝘦𝘥𝘪̀ 𝘮𝘢𝘵𝘵𝘪𝘯𝘢 (𝘰𝘳𝘦 10.00/12.00) 𝘢𝘭 𝘯𝘶𝘮𝘦𝘳𝘰 0941 1950733. 𝘓𝘢 𝘳𝘪𝘤𝘩𝘪𝘦𝘴𝘵𝘢 𝘴𝘢𝘳𝘢̀ 𝘦𝘭𝘢𝘣𝘰𝘳𝘢𝘵𝘢 𝘦 𝘴𝘢𝘳𝘢̀ 𝘧𝘪𝘴𝘴𝘢𝘵𝘰 𝘶𝘯 𝘴𝘶𝘤𝘤𝘦𝘴𝘴𝘪𝘷𝘰 𝘢𝘱𝘱𝘶𝘯𝘵𝘢𝘮𝘦𝘯𝘵𝘰 𝘱𝘳𝘦𝘴𝘴𝘰 𝘶𝘯𝘢 𝘥𝘦𝘭𝘭𝘦 𝘴𝘦𝘥𝘪 𝘥𝘪𝘴𝘱𝘰𝘯𝘪𝘣𝘪𝘭𝘪.

Si tratta di uno spazio di ascolto e accoglienza gestito da esperti ed esperte, coadiuvati da una equipe multidisciplinare, per ascolto, supporto, consulenza e orientamento a genitori/famiglie, minori, docenti, personale scolastico (no Diagnosi, no Terapia).

Sul 𝙥𝙞𝙖𝙣𝙤 𝙥𝙨𝙞𝙘𝙤-𝙥𝙚𝙙𝙖𝙜𝙤𝙜𝙞𝙘𝙤, lo sportello si configura quale strumento di accoglienza, gestione e orientamento su tematiche e problematiche connesse allo sviluppo psicologico, all'azione educativa e alle dinamiche relazionali. Uno spazio aperto, non giudicante, accogliente volto a sostenere la persona nel suo percorso di crescita nelle diverse fasi di vita, accogliendo ed esplorando bisogni, offrendo riscontro, costruendo modalità risolutive nel rispetto della stessa persona.

Sul 𝙥𝙞𝙖𝙣𝙤 𝙨𝙤𝙘𝙞𝙤-𝙖𝙨𝙨𝙞𝙩𝙚𝙣𝙯𝙞𝙖𝙡𝙚, lo sportello di consulenza vuole essere un punto di contatto, informazione, orientamento e accesso ai servizi territoriali alla persona e sociali in genere, con la finalità di ascoltare, supportare ed indirizzare cittadinanza e le famiglie in situazione di vulnerabilità verso i servizi attivi in ambito comunale e distrettuale, per prevenire e contenere forme di disagio o malessere personale, familiare o socio-economico. Nello specifico si tratterà di attività di accoglienza, ascolto, orientamento e prima consulenza ai cittadini sui servizi socio-assistenziali e socio-sanitari e sulle opportunità offerte dal sistema di welfare.

Area News Comunicati Stampa

IT-alert è un nuovo sistema di allarme pubblico per l'informazione diretta alla popolazione, che dirama ai telefoni cellulari presenti in una determinata area geografica messaggi utili in caso di gravi emergenze o catastrofi imminenti o in corso. IT-alert è attualmente in fase di sperimentazione.

Quando sarà operativo, per determinati eventi emergenziali, il Servizio Nazionale della protezione civile con IT-alert integrerà le modalità di informazione e comunicazione già previste per informare la popolazione, allo scopo di favorire l’adozione delle misure di autoprotezione in rapporto alla specifica tipologia di rischio e al contesto di riferimento. 
IT-alert, infatti, si affianca ai sistemi di allarme già esistenti anche a livello locale, non è salvifico in sé, ma è finalizzato, rispetto a un determinato evento avvenuto o imminente, a consentire la diramazione rapida delle prime informazioni sulle possibili situazioni di pericolo.

Il messaggio IT-alert viene ricevuto da chi si trovi nella zona interessata dall'emergenza o dall'evento calamitoso e abbia un cellulare attivo.
Il servizio IT-alert è conforme allo standard internazionale "Common Alerting Protocol" (CAP) per garantire la completa interoperabilità con altri sistemi, nazionali e internazionali, di divulgazione di allerte, allarmi di emergenza e avvisi pubblici.

Ora il Governo italiano sta testando IT-alert. Quindi se ti trovi nell’area test della Sicilia, riceverai questo messaggio mercoledì 5 luglio.

Torna su