itenfrderues

Comunicati Stampa

Si inaugura domani sera all'interno dello Spazio LOC della Pinacoteca Comunale di Via del Fanciullo la mostra “Lithos”, una selezione di opere scultoree e pittoriche rappresentative della produzione più recente di Anna Kennel, artista palermitana di alto profilo che conferma Capo d'Orlando, per continuità e qualità, come uno dei centri di riferimento per la promozione e la sperimentazione delle opere degli artisti siciliani che vivono e interagiscono sulla nostra isola.
L'esposizione, curata dal Responsabile dello Spazio LOC Giacomo Miracola, è composta da venticinque lavori, con una introduzione di Piero Fagone, e rimandano per il loro valore semantico e visivo ad una idea che unisce alla manualità del fare pittorico le suggestioni provenienti dalla letteratura siciliana e italiana. Sono visioni dell’inconscio raccontate attraverso lo sguardo dei suoi più illustri scrittori, fino alla rilettura e alla reinterpretazione della loro natura principalmente attraverso una originale sperimentazione dell’uso del colore su un materiale povero come la pietra.

Tra contaminazioni surrealiste del suo immaginario e del modo di percepire il mondo letterario, la figurazione della Kennel rende conto di un mutato modo di vedere, e non solo di dipingere, il volto di un poeta o di uno scrittore. Il rapporto tra letteratura e visione degli autori nello spazio, avviene per questa artista in modo tutt’altro che meramente scontato: l’atteggiamento è piuttosto quello del ripensamento consapevole e del libero riutilizzo creativo di insolite e possibili dinamiche compositive attraverso le quali letteratura e pittura svelano zone di vicendevole interferenza. Suggestioni che la sua tecnica sa interpretare e rivelare rispetto a una figurazione ufficiale scontata. Questo insistito lavoro di filtraggio visivo che Kennel ha saputo compiere sulle pietre con i mezzi della pittura le ha permesso di realizzare una installazione performativa all'interno dello Spazio LOC, fatto di «colori e di forme» che sarà occasione per tutti i visitatori per uscire da se stessi e fare esperienza delle vite degli altri, al di fuori di schemi estetici predefiniti, inglobando in maniera eccellente i segni letterari e le anime degli autori del nostro novecento dentro il suo segno pittorico. Anna Kennel ha realizzato nel corso della sua attività più di duecento mostre tra personali e collettive.
La mostra “Lithos” verrà inaugurata domani sera alle 18,30 e rimarrà aperta fino al 4 novembre dal martedì a domenica dalle 9,00 alle 13.00 e domenica dalle 16,00 alle 19,00.

 

Avviso Pubblico

Bandi e Concorsi

Referendum Costituzionale 2020

Ordinanze

Comunicati Stampa

Comunicati Stampa

Disponibile l'app per i parcheggi a pagamento

 

E' disponibile su Google Play e Apple Store l'applicazione D-Pass Mobility per gestire i parcheggi a pagamento sul territorio comunale di Capo d'Orlando.
Con D-Pass è possibile pagare la sosta, rinnovare l'abbonamento ed accedere agli altri servizi ed informazioni. Si tratta di un'app intuitiva e di facile utilizzazione che sfrutta anche la geolocalizzazione per conoscere la posizione ed individuare lo stallo libero. Inoltre, il pagamento del parcheggio può essere eseguito su carta di credito o prepagata, mentre la sosta può essere interrotta prima dell'orario fissato con la parte di tariffa risparmiata che rimane nel borsellino elettronico dell'utente.
“Un'applicazione semplice e funzionale – dichiara il Sindaco Franco Ingrillì - che torna utile a residenti e visitatori con evidenti risparmi di tempi e costi”

Comunicati Stampa

Iniziati i lavori di completamento della villetta di Piscittina

Sono iniziati i lavori di completamento della villetta di contrada Piscittina.
La ditta incaricata, la Nuova Edil Costruzioni di Capo d’Orlando, sta provvedendo alla pavimentazione dell’area sulla scorta di un finanziamento di 40mila euro concesso dall’Assessorato Regionale alle Infrastrutture. Verranno anche installati i giochini per i bambini già acquistati con i fondi della Presidenza del Consiglio Comunale ed attualmente depositati nello scantinato della scuola di Vina. L’Associazione “I ragazzi del muretto” ha donato un’altalena.
È stato proprio il Presidente del Consiglio Carmelo Galipò a seguire l’iter che ha portato al completamento della villetta, «uno spazio decoroso destinato all’aggregazione e alla socializzazione di grandi e bambini della contrada che hanno aspettato troppo – commenta Galipò -. Adesso dobbiamo trovare i fondi per intervenire nell’area adiacente: è il prossimo impegno».
Il Sindaco Franco Ingrillì evidenzia «il valore sociale di un’opera che credevamo persa nei meandri della burocrazia, ma ce l’abbiamo fatta e a Piscittina consegniamo uno spazio che è luogo simbolo di incontro».

Comunicati Stampa

Da stasera il secondo intervento di derattizzazione

 

E' previsto per stasera e domani sera, 5 e 6 agosto, a partire dalle 4 del mattino, il secondo intervento di derattizzazione su tutto il territorio comunale effettuato dalla ditta incaricata Geco Servizi di Librizzi.
La cittadinanza è invitata a non parcheggiare le auto in prossimità dei pozzetti della rete fognaria e delle acque reflue. Il secondo intervento di disinfestazione e deblattizzazione è invece programmato per le sere del 10, 11 e 12 agosto.

Comunicati Stampa

Al via i PUC (Progetti Utili alla Collettività): firmano 46 beneficiari

Capo d'Orlando è uno dei primi Comuni in Sicilia ad avviare i PUC, progetti utili alla collettività, previsti dalla legge n.26 del 2019.
Nell'aula consiliare 46 percettori del Reddito di Cittadinanza, in carico sia al Comune che al Centro per l'Impiego, hanno firmato la disponibilità per l'avvio al servizio distinto per competenze, mentre l'attività lavorativa varia da un minimo di 8 ad un massimo di 16 ore.
La Giunta presieduta dal Sindaco Franco Ingrillì ha approvato nove progetti, ma per il momento ne verranno avviati quattro e saranno relativi alla pulizia delle spiagge, alla cura del verde pubblico, alla manutenzione degli edifici pubblici e alla pulizia del cimitero.
Nel suo intervento, il Sindaco Ingrillì ha sottolineato che “queste persone rappresentano una grande risorsa per la nostra comunità e so che avremo riscontri positivi sulla qualità del servizio reso a Capo d'Orlando. Questi progetti rappresentano un'occasione di inclusione e crescita per i beneficiari e per l'intera collettività perché sono strutturati in coerenza con le competenze e le capacità professionali di ciascuno e perché sono calibrati sulle esigenze della nostra città, ad integrazione delle attività ordinarie del Comune”.
I 46 soggetti coinvolti nei PUC hanno già svolto la formazione per la sicurezza sui luoghi di lavoro e inizieranno l'attività nei prossimi giorni, non appena l'Inail comunicherà l'attivazione dell'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni.

 

Torna su