itenfrderues

Comunicati Stampa

Si chiude domani l'edizione 2019 del Carnevale.

Oggi saranno ancora i bambini protagonisti con giochi in maschera a partire dalle ore 16 al PalaTartarughino sulla via Trazzera Marina. Per l'occasione, sarà predisposto un servizio di trasporto con la navetta in partenza dal parcheggio di Piazza IV luglio adiacente alla stazione ferroviaria.

Domani, martedì grasso, il gran finale con la sfilata dei gruppi mascherati per le vie del centro a partire dalle ore 16. Anche l'Associazione Culturale Musicale “Santa Lucia”  sfilerà con la “banda di Carnevale”, oltre alla consolidata e riaffermata collaborazione con il Circolo di Scafa, l'Associazione Tersicore, la ludoteca Favolandia e i bambini dell'Istituto Comprensivo n. 1 che pure hanno aperto il carnevale con la grande festa di giovedì grasso.

La sfilata di domani sarà anche un'occasione di sensibilizzazione e coinvolgimento, con la partecipazione del gruppo formato dall'Associazione “Sorge il Sole Onlus” di Naso che si occupa della cura di ragazzi autistici.

Avviso Pubblico

Bandi e Concorsi

Ordinanze

Comunicati Stampa

Comunicati Stampa

Disinfestazione rinviata a lunedì 20 luglio

La pioggia di ieri sera ha costretto a rinviare l'ultimo intervento del primo ciclo di disinfestazione e deblattizzazione sul territorio comunale. L'insetticida contenuto nel prodotto utilizzato, infatti, se a contatto con acqua o superfici bagnate, riduce notevolmente la propria efficacia.
Come concordato con gli uffici comunali, la ditta Geco Servizi di Ribaudo Sebastiano di Librizzi, effettuerà l'intervento di profilassi lunedì prossimo, 20 luglio, a partire dalle ore 23.

Comunicati Stampa

Dragaggio al porto: la sabbia depositata a Testa di Monaco

 Avviata oggi la seconda parte dell'intervento di sversamento di sabbia proveniente dal dragaggio del porto di Capo d'Orlando Marina. Il ripascimento viene effettuato nella zona di Testa di Monaco, nell'area compresa tra i due pennelli cosiddetti “rifornitori”.
Una prima parte di analogo intervento era stato effettuato nei giorni scorsi nella zona di Ponte Naso.
A tal proposito, il sindaco Franco Ingrillì, per consentire il deposito della sabbia proveniente dal dragaggio, ha prorogato fino al 18 luglio l'ordinanza di divieto di balneazione nel tratto di costa compreso tra il villaggio Testa di Monaco e il “canale Mangano” di Santa Carrà.

Comunicati Stampa

Da giovedì riapre il CCR di Pissi

Da giovedì 16 luglio torna operativo il Centro Comunale di Raccolta di contrada Pissi. Gli utenti, non più di due alla volta, potranno conferire la raccolta differenziata tutti i giorni, da lunedì a sabato, dalle 8 alle 12. All'ingresso del centro verrà misurata la temperatura corporea e verificata l'iscrizione ai ruoli presso l'ufficio Tari del Comune di Capo d'Orlando.
Si potranno conferire tutte le tipologie di rifiuti differenziati (umido, plastica, vetro e lattine, carta e cartone, apparecchiature elettriche), tranne rifiuti speciali (materiale edile, doppi vetri, specchi). E' consentito conferire un sacchetto a settimana di sfalci e potature, mentre non è possibile depositare l'indifferenziato.
Per quanto riguarda gli ingombranti, si possono conferire al massimo due pezzi a settimana. I mobili, invece, dovranno essere depositati già smontati.
Tutte le tipologie di rifiuti potranno essere controllate dagli operatori del CCR. E' categoricamente vietato abbandonare rifiuti davanti al cancello del Centro che, tra l'altro, è dotato di sistema di videosorveglianza anche allo scopo di individuare eventuali trasgressori.

Comunicati Stampa

Stasera inizia il primo ciclo di interventi di disinfestazione

Dopo l'intervento di derattizzazione, parte stasera il primo ciclo di disinfestazione e deblattizzazione su tutto il territorio comunale eseguito dalla ditta Geco Servizi di Ribaudo Sebastiano di Librizzi. L'intervento si effettuerà lunedì, martedì e mercoledì sera (13, 14 e 15 luglio) a partire dalle ore 23.
Verranno impiegati prodotti innocui per l'uomo e gli animali domestici. Si raccomanda di non tenere la biancheria stesa e tenere chiuse le imposte che si affacciano sulle vie pubbliche.  E' opportuno, inoltre, tappare gli scarichi di lavandini, bidet, vasche da bagno, docce, per tutta la notte, in caso di fuoriuscita di nebbia prodotta dall'intervento di profilassi.

Torna su