Regione Sicilia 
itenfrderues

Comunicati Stampa

La dirigenza della società calcistica “A.S.D. Orlandina 1944” ha consegnato nelle mani del Sindaco Franco Ingrillì la gestione della squadra che, nell'ultima stagione sportiva, ha militato nel campionato di Prima Categoria.

“La dirigenza - si legge nella lettera - ha preso atto del mancato coinvolgimento di nuove forze imprenditoriali, commerciali ed economiche, in grado di sostenere, anche con piccoli contributi, la gestione della squadra”.
L'Amministrazione Comunale rivolge quindi un appello alle realtà produttive del territorio per rilevare la società dell'A.S.D. Orlandina.
“La tradizione sportiva di Capo d'Orlando merita una società calcistica che possa rinverdire i fasti della gloriosa Orlandina – afferma l'Assessore allo Sport Rosario Milone. Sono tanti i ragazzi che amano il calcio e vogliono praticarlo. Le strutture di contrada Pissi, dallo stadio Micale al Merendino, poi, sono realtà che tanti ci invidiano e che hanno ospitato fino a questa primavera manifestazioni di respiro nazionale ed internazionale. Ma si tratta di strutture che vanno valorizzate adeguatamente da chi ha a cuore questo sport e questa città. L'Orlandina calcio – conclude l'Assessore Milone -  fa parte della storia di questa città e deve continuare a vivere con il sostegno delle imprese locali e con l'entusiasmo di tanti appassionati”.

Avviso Pubblico

Bandi e Concorsi

Ordinanze Sindacali

Comunicati Stampa

Comunicati Stampa

Gli appuntamenti dei giorni di Ferragosto

Passata in archivio con un grande successo di pubblico la sagra dei prodotti tipici organizzata ieri sera al Parco Suburbano di Scafa, è tempo di tuffarsi nel ricco programma delle iniziative di Ferragosto.
Stasera alle 21 in Piazza Matteotti Moda Mare Circus Show, con sfilate e musica dal vivo. La balera sotto il castello Bastione ci accompagnerà invece nella lunga notte di Ferragosto.

Comunicati Stampa

Il “Merendino” sul lungomare Doria torna nella piena disponibilità del Comune: “Soluzione a costo zero per l’emergenza plessi scolastici”

“Recuperiamo la piena disponibilità di un immobile di proprietà comunale e siamo al lavoro per un suo immediato riutilizzo. Un risultato importante, frutto di una mediazione costante nel solco dell’operatività silenziosa e concreta di questa Amministrazione”. Così il Sindaco di Capo d’Orlando Franco Ingrillì commenta il rilascio dell’edificio sul lungomare Andrea Doria di proprietà Comunale, da parte della Città Metropolitana di Messina che aveva ancora in uso classi e uffici amministrativi dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Merendino” oltre che sportelli periferici dell’Ufficio Tecnico della stessa Città Metropolitana.

Comunicati Stampa

Successo per la sagra del pesce azzurro, il sindaco “rammaricato per le polemiche”

Siamo molto contenti del successo della sagra del Pesce Azzurro organizzata dalle tre cooperative di pescatori di Capo d'Orlando e che ha visto la partecipazione oltre mille persone, ma siamo al tempo stesso rammaricati per le polemiche che hanno accompagnato l'iniziativa tanto attesa e tanto apprezzata”. Sono le parole del Sindaco di Capo d'Orlando Franco Ingrillì che commenta lo svolgimento della tradizionale sagra ospitata quest'anno nell'area del porto di contrada Bagnoli.

Comunicati Stampa

Il Sindaco Ingrillì risponde all'on. Papiro sul depuratore e la invita ad un incontro insieme a Villarosa e D'Uva

 

L'iter per l'adeguamento del depuratore prosegue normalmente, confrontiamoci con i parlamentari su altre questioni”. Così il Sindaco di Capo d'Orlando Franco Ingrillì, ha dato riscontro alla nota dei giorni scorsi firmata dalla deputata Antonella Papiro e dal Sottosegretario all'Economia Alessio Villarosa in cui si chiedevano notizie sull'adeguamento dell’impianto di depurazione di Capo d’Orlando. Il primo cittadino ha ringraziato l'on. Papiro “per l'interessamento sul depuratore, sintomo di attaccamento al territorio e di sensibilità ambientale. Vorrei rassicurare Lei e la deputazione messinese del Movimento 5 Stelle – ha scritto il Sindaco - che non abbiamo mai smesso di seguire l'iter per l'adeguamento dell'impianto di Tavola Grande.

torna all'inizio del contenuto