Regione Sicilia 
itenfrderues

Suap

CITTA’ METROPOLITANA DI MESSINA

V Direzione “Sviluppo Economico e Politiche Sociali”- Servizio “Turismo”

AVVISO

Oggetto: Classifica in stelle delle Strutture Turistico Ricettive 2017/2021,

Si avvisa che la Città Metropolitana di Messina ha concluso con la D.D. N.48 dei 23,01.2018, regolarmente trasmessa al Dipartimento Regionale Turismo Sport e Spettacolo, la Classificazione Quinquennale 2017/202 L (art4 comma 4 della L.R. 27/96), delle Strutture Ricettive che hanno presentato apposita regolare istanza entro il 31.12.2017 e che hanno, quindi, autocertificato di essere in regola con la normativa vigente in materia.

Quanti avessero omesso, per dimenticanza o altre valide motivazioni,di presentare istanza per la detta Classifica Quinquennale, e le cui Strutture Ricettive erano regolarmente classificate sino al 31.12.2016, dovranno presentare, per il tramite degli Uffici S.U.A.P. dei Comuni territorialmente competenti, specifica richiesta di Classificazione per la frazione residua del quinquennio 2017/2021.

A tal fine dovranno essere utilizzati i modelli appositamente predisposti dagli Uffici del Servizio Turismo e scaricabili sul sito internet della Città Metropolitano di Messina all’iIndirizzo:

http://turismoecultura.cittametropolitana.me.it/turismo/default.aspx

Si ritiene opportuno rammentare a tutti gli interessati che la classificazione è requisito obbligatorio e condizione indispensabile per il regolare svolgimento dell’attività turistico ricettiva.

Gli Uffici ”Strutture Ricettive” del Servizio “Turismo” di questa Città Metropolitana sono, come sempre, a disposizione per ogni eventuale chiarimento in merito.

IL DIRIGENTE

D.ssa TRIPODO AVV. Anna Maria

Avviso Pubblico

Avviso Pubblico

Avviso incontri di orientamento asilo nido sezione divezzi

Avviso Pubblico

Incontro con i genitori dei bambini ammessi al nido comunale

Bandi e Concorsi

Ordinanze

Comunicati Stampa

Comunicati Stampa

Giornata della Memoria: lunedì incontro in Biblioteca

Iniziativa alla Biblioteca Comunale di Capo d'Orlando in occasione della giornata della Memoria, per commemorare le vittime dell'Olocausto.
Lunedì 27 gennaio, alle ore 10, presso la sala conferenze “Tano Cuva” interverranno alcune classi dell'Istituto Comprensivo I di Capo d'Orlando. Previsti gli interventi del Presidente del Consiglio Comunale Carmelo Galipò, del dirigente scolastico Rinaldo Anastasi e di Antonio Matasso, docente dell'Università di Palermo.
Introdurrà e modererà l'incontro il responsabile della Biblioteca Comunale Carlo Sapone, mentre gli studenti leggeranno poesie e brani di letteratura dedicati alla tragedia dell'Olocausto.

Comunicati Stampa

Distribuite le deleghe assessoriali

 

Dopo la nomina della nuova giunta, il Sindaco Franco Ingrillì ha proceduto alla distribuzione delle deleghe assessoriali.
Aldo Sergio Leggio (Vicesindaco): Urbanistica; Suap e Sue; manutenzione strade, illuminazione e spazi pubblici; suolo pubblico; mobilità urbana; protezione civile.
Edda Triscari: Servizi Sociali; sanità; cimitero; culto religioso; tutela degli animali.
Fabio Colombo: Ambiente; fognatura e impianto depurazione; rifiuti; servizi esterni; patrimonio; sport e spettacolo.
Andrea Paterniti: Pubblica istruzione; politiche giovanili; associazionismo; agricoltura e pesca; artigianato; Urp; CED; acquedotto; commercio.
Il Sindaco ha tenuto per sé le seguenti deleghe: Lavori Pubblici; autoparco; beni culturali; programmazione turistica; VV. UU.; Bilancio; tributi; economato.
A tutti gli assessori rinnovo l'augurio di buon lavoro – commenta il Sindaco Franco Ingrillì – abbiamo tanti obiettivi da raggiungere da qui alla fine del mandato: lo faremo con rinnovato impegno ed entusiasmo.
Colgo l'occasione per ringraziare per il lavoro svolto il geometra Casimiro Giallanza che ha ricoperto finora l'incarico di esperto a titolo gratuito nell'ambito dei Lavori Pubblici e che per motivi inerenti l'attività professionale non potrà continuare nell'incarico”.

Comunicati Stampa

Edda Triscari e Fabio Colombo nella nuova Giunta Ingrillì

“La Giunta che nasce oggi ha una connotazione più politica, con uno sguardo rivolto anche alle amministrative del 2021. Ripartiamo con maggiore entusiasmo e consapevoli delle cose da fare per migliorare vivibilità e servizi”. Così il Sindaco di Capo d'Orlando Franco Ingrillì ha presentato la nuova Giunta, “nata dopo un necessario confronto tra i gruppi di maggioranza a seguito delle dimissioni del Vicesindaco Cristian Gierotto. In questo mese ho cercato di recuperare il rapporto politico, visto che a livello personale l'affetto e la stima nei suoi confronti sono rimasti immutati. Mi spiace che abbia fatto questa scelta perché Cristian stava lavorando bene, mettendo al centro dell'azione amministrativa impegno e passione”.
Nella Giunta entrano Edda Triscari (Interguppo) e Fabio Colombo (Lista Orlandina). Confermati nell'esecutivo Andrea Paterniti e Aldo Sergio Leggio, che assume la carica di Vicesindaco. Il Sindaco Ingrillì ha poi dichiarato che la nomina del quinto assessore sarà successiva alla modifica dello Statuto da parte del Consiglio Comunale.

Comunicati Stampa

Successo di partecipazione per il seminario sulla qualità dei servizi turistici

Questo incontro segna l'avvio di una programmazione finalizzato a realizzazione azioni di qualità dei servizi turistici a supporto dell’economia locale, nello spirito di una condivisione tra stakeholders pubblici e privati”. Così l'assessore al Turismo Sara La Rosa ha introdotto il seminario informativo/formativo su “La qualità dei servizi per lo sviluppo delle economie locali – Il comune promotore di azioni e metodi a supporto dell'imprenditoria turistica e del suo indotto”. Una iniziativa di grande spessore, molto partecipata da parte degli operatori del settore e delle associazioni, da a cui hanno dato un contributo sostanziale Saverio Panzica, esperto di legislazione e qualità dei servizi turistici per le Pubbliche Amministrazioni e di Antonio Marino, Presidente dell'Associazione Albergatori di Trapani. “La qualità dei servizi turistici deve essere un obiettivo prioritario – ha proseguito l'assessore La Rosa – e in questa direzione diventa fondamentale la collaborazione instaurata con gli operatori del settore turistico, allo stesso modo degli esponenti del comparto associazionistico e commerciale, nella pluralità delle esigenze di ciascuno. Fare rete tra tutti gli attori protagonisti del comparto turistico è una necessità dettata dai tempi e dal metodo di lavoro che da sempre mi contraddistingue”.

torna all'inizio del contenuto